Servizi
Servizi offerti da Artisticom
Servizi legali per il web

Servizi legali per il web

Fornitura della documentazione per rendere conforme il sito web alla legislazione nazionale

Oltre a realizzare tecnicamente il sito web, ci occupiamo, laddove specificamente richiesto, di predisporre i contenuti legali del sito affinché essi siano conformi a quanto richiesto dalla normativa vigente.
Abbiamo infatti stipulato una convenzione con avvocati specializzati del settore dell'Information & Communication Technology, che ci indicano le modalità di funzionamento e ci forniscono i contenuti necessari per rendere conforme il sito alla legislazione nazionale ed internazionale in tema di ICT, privacy, Diritto dei Consumatori, E-commerce e IP.
Va infatti considerato che lo svolgimento di attività sulla rete Internet non si sottrae al rispetto della normativa, che nei settori sopra richiamati è particolarmente articolata.
Di seguito è riportata una sintetica descrizione dei servizi legali specialistici.
Adeguamento privacy
L'adeguamento del sito web al Codice della privacy consente ai titolari del trattamento di rispettarne pienamente i vincoli
I servizi legali ed informatici specialistici in materia di privacy sono finalizzati a consentire ai titolari del trattamento (siano essi soggetti pubblici o privati) di rispettare pienamente anche on line tutti i vincoli normativi di settore previsti dal decreto legislativo 30 Giugno 2003, n. 196 recante il “Codice della privacy” e sanzionati – in ipotesi di violazione – sia sul piano civile, che su quello amministrativo e soprattutto penale.

Tra l'altro, viene fornita al cliente anche la "modulistica privacy" personalizzata per il sito Internet (informative agli interessati, formule di acquisizione del consenso ove richiesto, atti di nomina di responsabili e/o incaricati del trattamento, documenti contenenti la "privacy policy", etc).
Adeguamento alla normativa sull'e-commerce
Normativa cui si devono adeguare le attività online ed i relativi siti web che offrono beni e/o servizi o anche semplici contenuti informativi senza corrispettivo.
Con il Decreto Legislativo 9 Aprile 2003 n. 70 (che ha recepito la Direttiva 2000/31/CEE cosiddetta sul "Commercio Elettronico") sono divenute obbligatorie talune prescrizioni normative cui si devono adeguare le attività on line ed i relativi siti web che offrono beni e/o servizi o anche semplici contenuti informativi senza corrispettivo.

Va infatti precisato che l'oggetto di tale disciplina non è esclusivamente l' "e commerce" inteso in senso stretto (ovvero, quale modalità di proposta di beni o servizi al pubblico e successiva possibilità di conclusione del contratto on line), bensì rientrano in generale nell'ambito di applicabilità della nuova normativa i "servizi della società dell'informazione" che inclusono altresì attività web based anche di natura diversa (es: mera presentazione on line, a scopi promo pubblicitari, di una certa attività, la fornitura di servizi informativi tramite Internet, indipendentemente dalla presenza di un corrispettivo, etc).

Inoltre, il decreto 70/2003 ha introdotto una compiuta disciplina dei rapporti di tipo business to business (B2B), oltre ad applicarsi anche alle relazioni B2C con i consumatori (in tal caso la disciplina si coordina con le norme a tutela dei consumatori già esistenti nell'ordinamento italiano, come ad esempio il d.lgs. 206/2005 recante il Codice del Consumo nella parte applicabile ai rapporti online con i consumatori).

Artisticom offre un pacchetto di servizi legali specialistici per rendere conformi le attività web based dei nostri clienti alle relative prescrizioni normative (che prevedono, in caso di violazione, sanzioni amministrative che vanno da 103 Euro a 10.000). Tale pacchetto è fornito "chiavi in mano", e si compone di una serie di contenuti legali da pubblicare on line sui siti web interessati in modo tale da garantire la piena conformità delle relative attività web based.

Nel pacchetto, che può essere ovviamente personalizzato, sono inclusi vari atti richiesti dalla nuova normativa e redatti in base ai requisiti legali (es: condizioni generali di utilizzo, informazioni obbligatorie ai sensi del decreto, note legali per le procedure volte alla conclusione del contratto on line secondo le norme del decreto, messaggi di accompagnamento "anti spamming" di e-mail commerciali non sollecitate ai sensi del Decreto, etc ).

Infine, per siti web di commercio elettronico in senso stretto, i servizi includono altresì la gestione della procedura di presentazione presso il comune ove ha sede legale l'impresa della documentazione di inizio attività in base alla normativa vigente.
Adeguamento alla normativa sulla proprietà intellettuale e industriale
Redazione delle note legali IP ("Disclaimer IP")
Il servizio prevede la redazione delle note legali IP ("Disclaimer IP"). Tale documento fissa in generale le regole ed i limiti a tutela di ogni asset proprietario del cliente che sia riprodotto sul sito web (marchi, logo, software, banche dati, files in genere di cui è consentito il download, testi, fotografie, materiali vari etc) avverso attività di terzi in contrasto con i diritti di proprietà intellettuale o industriale.
Termini e condizioni generali di utilizzo
Redazione delle Condizioni Generali legali di utilizzo del sito.
Il servizio prevede la redazione delle Condizioni Generali legali di utilizzo del sito, personalizzate in base alla tipologia di sito web. Inoltre, sempre a seconda del tipo di sito web, è prevista altresì la redazione di note legali specifiche. E' infine prevista la redazione delle note legali obbligatorie per i siti web ai sensi dell'art. 2250 c.c.
Recupero nomi a dominio abusivamente registrati da terzi
Procedura di riassegnazione di nomi a dominio.
I relativi servizi legali includono la gestione per conto del cliente della cosiddetta "Procedura di riassegnazione di nomi a dominio ".it"" presso il Registro Italiano dei Nomi ".it".
Per nomi a dominio con suffissi geografici diversi è prevista la gestione di analoga procedura presso le Registration Authorities nazionali.
Per il recupero di nomi a dominio nei suffissi generici è prevista la gestione della procedura di domain name dispute presso la competente Organizzazione Mondiale della Proprietà Intellettuale di Ginevra (O.M.P.I.).